MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | VIDEO | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira VirusKira ManuKira AttiroKira Krouge ChiKira VolpocaKiro MireKira

sabato 21 novembre 2015

Il TEATRO LE SEDIE del LABARO apre ai più piccoli

K-news




La programmazione del  TEATRO LE SEDIE di Roma dedica un cartellone tutto ai bambini. A partire dalla prossima Domenica, alle 10.30 del mattino i più piccoli potranno assistere ad alcuni spettacoli confezionati appositamente per loro.

Il titolo della rassegna è "TEATRO RAGAZZI", una bellissima iniziativa del teatro del Labaro volta a tenere conto del pubblico di tutte le età, un'oretta circa dedicata ai più piccini .

Ad aprire la serie di spettacoli domani 22 Novembre è C’ERA UNA VOLTA SHOW di Roberto D'Alonzo poi l'8 dicembre arrivano le STORIE CON LE GAMBE PER ORECCHIE IN PARTENZA di Lucia Palozzi,  dunque il 24 gennaio  BONJOUR E BONNE NUIT – spettacolo clown di Roberto D’Alonzo, il 3 aprile è la volta di RE ARTU’ E LA SPADA NELLA ROCCIA
adattatmento di Alessio Rizzitiello ed il 15 maggio I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE di Hans Christian Andersen.


Allora forza bimbi cosa aspettate? Da domani tutti a riempire la platea del TEATRO LE SEDIE di Vicolo del Laboro 7 in Roma.  

 Ecco gli spettacoli in dettaglio: 

domenica 22 novembre ore 10.30
promosso da La valigia di cartone
C’ERA UNA VOLTA SHOW
testo e regia Roberto D’Alonzo
con Roberto D’Alonzo e Valentina Pacchiele
Il Regno delle Fiabe sta diventando buio e vuoto. Bambini e genitori non leggono più le favole e le pagine dei libri sono ormai completamente bianche. Ma la Fata Verdina ha un’idea: creare un programma televisivo per catturare l’attenzione dei bambini, che alla lettura ormai preferiscono la tv. Aiutata dal maldestro folletto Fiabolo e dagli altri personaggi delle favole, ormai disoccupati, la Fata darà vita ad un vero e proprio canale televisivo con rubriche, televendite e interviste...una realtà fatta di telecamere, televendite e telespettatori, un mondo davvero troppo “tele” per loro che, incapaci di seguire le logiche mediatiche, combineranno un guaio dopo l’altro. Uno spettacolo con gag fiabesche dal ritmo incalante e vivace per far recuperare ai bambini il valore della lettura e della fantasia.
(durata: 55’; età: dai 5 anni)

martedì 8 dicembre ore 10.30
STORIE CON LE GAMBE PER ORECCHIE IN PARTENZA
di e con Lucia Palozzi
C’è un filo che lega uomini e donne nati in luoghi lontanissimi a migliaia di anni di distanza. E’ un filo fatto di storie, che entrano nelle orecchie delle persone ed escono dalle loro bocche, e viaggiando sulle loro gambe si scoprono ogni volta diverse e simili al tempo stesso, come i volti di un nonno e un nipote, come si assomiglia la pelle delle genti del mondo sotto i vestiti e dietro i pensieri. "Storie con le Gambe" è una scatola di racconti, che nel tempo si svuota e si riempie, cambia e cresce. Piccoli oggetti, storie nuove e storie antiche che trovano una veste diversa, un nuovo modo di raccontarsi. Ma soprattutto la voglia di costruire insieme le immagini, con il corpo e con gli occhi della mente. "Storie con le Gambe" riesce a costruire l'atmosfera dei racconti intorno al fuoco, realizzando per i piccoli spettatori un incontro intimo, dolce e divertente con la magia del teatro.
(durata: 40’+15’ di animazione; età: dai 3 anni; Teatro d’attore e di figura)

domenica 24 gennaio ore 10.30
promosso da La valigia di cartone
BONJOUR E BONNE NUIT – spettacolo clown
testo e regia Roberto D’Alonzo
Tra allegria, gaffes e abiti colorati, Bonjour e Bonne Nuit si improvviseranno maghi, aitanti sportivi, presentatori, funamboli e musicisti. Protagonisti unacoppia di clown teatrali, molto diversi dai tipici clown circensi o dai clown di piazza, che coinvolgeranno adulti e bambini in divertenti gags della tradizione, reinventate e giocate con freschezza e originalità. Attraverso un naso rosso, la maschera più piccola del mondo, Bonjour e Bonne Nuit offriranno al pubblico uno sguardo fanciullesco e poetico sulla vita. Uno spettacolo per imparare a sorridere dei difetti propri ed altrui e, nello stesso tempo, cogliere le opportunità insite negli errori commessi.
(durata: 60’; età: dai 3 ai 99 anni)

domenica 3 aprile ore 10.30
promosso da Il Rinoceronte
RE ARTU’ E LA SPADA NELLA ROCCIA
adattamento e regia Alessio Rizzitiello
Liberamente ispirato a "Storia di Re Artù e dei suoi cavalieri"di Sir Thomas Malory
con Roberto D’Alonzo, Valentina Pacchiele, Alessio Pala, Alessio Rizzitiello; scene di Erika Cellini
Un grande classico riproposto in teatro. I piccoli spettatori si uniranno a Semola, il protagonista dell'avvincente storia, seguendolo nella grande avventura che lo porterà a diventare Re. Una storia che ha fatto viaggiare intere generazioni. Questo grande classico, reso celebre dal lungometraggio d'animazione della Disney, viene ora proposto nella forma di uno spettacolo teatrale colorato, ironico e ricco di sorprese con le magie del Mago Merlino e le perle di saggezza del gufo parlante Anacleto. La storia si arricchisce di interessanti e divertenti episodi che vedono protagonisti i personaggi delle leggende tradizionali. Lo spettacolo infatti ha come obiettivo quello di stimolare la curiosità e la fantasia raccontando le storie legate al mito senza tempo di Re Artù e dei cavalieri della tavola rotonda.
(durata: 50’; età: dai 3 ai 10 anni)

domenica 15 maggio ore 10.30
promosso da Nomen Omen
I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE
di Hans Christian Andersen
"L'imperatore è nudo", urla un bambino in fondo alla strada: così si chiude la celebre fiaba danese. L'innocenza dell'infanzia, incapace di malizia, dice ciò che vede e vede ciò che è. La vanità di un imperatore e la stoltezza dei propri consiglieri diventano l'occasione per una divertente commedia adatta ad un pubblico giovane.
(durata: 40’; età: adatto a tutti)


Se consideri questo post interessante scrivi un commento e/o clicca mi piace!!!    



Nessun commento:

Posta un commento