MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge VeraKira

venerdì 16 ottobre 2009

SOPRA TUTTO


Poggiai la testa sul finestrino,
e vidi i particolari del mio mondo.

Timide buche.

Strisce semicolorate corrermi accanto.
Bottiglie di plastica
e contenitori di ogni tipo.


Carte e cartoncini.

Vidi un infinito letto di cicche
e poi il bordo dei marciapiedi.

Piccole piante crescere sopra l’asfalto immobile.

Vidi muretti, regolari e irregolari seguire i miei pensieri.
Siepi sfuggenti.

Vidi macchine semivuote, chiuse come scatole di latta, ferme e in movimento.

Cancelli.
Portoni.

Variopinte insegne chiassose, colorate e sbiadite.

Vidi numeri progressivi scorrere velocemente davanti ai miei occhi.

Invadenti telecamere.
Semafori.
Segnaletiche.

Vidi cartelloni pubblicitari con parole e numeri.
Vecchi lampioni dalle mille forme.

E poi i profili dei palazzi.

Finestre, chiuse e aperte, con e senza serrande, illuminate e al buio.

Solitarie bandiere malconce adagiate su di un fianco.

Vidi balconi e terrazzini.

Fluttuanti panni stesi.
Fili sospesi.
Cornicioni
e antenne dalle mille forme.

Poi…
Vidi…silenziose chiome di alberi tendere verso l'alto le loro scosse fragili foglie a cercare l'aria.

E infine…
vidi...
…l'infinito azzurro del cielo.

E poi…
Sopra tutto…
… una piccola delicata rarefatta nuvola bianca,

e… chiusi gli occhi…

… per sognare.


di
Andrea Alessio Cavarretta
(IppoKiro)

1 commento:

  1. Molto bella, dallo squallore di una sporca città...alla fantastica dimensione dei sogni!!!! E' un crescendo!!!

    RispondiElimina