MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | VIDEO | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira VirusKira ManuKira AttiroKira Krouge ChiKira VolpocaKiro MireKira

sabato 21 novembre 2009

CUORE DI GHIACCIO di Almuneda Grandes

Ho letto "Cuore di ghiaccio" di Almudena Grandes (Guanda 2009) e voglio consigliarlo caldamente a tutti coloro che amano le saghe familiari e i libri molto "corposi", infatti la storia (ambientata in Spagna) raccontata in questo romanzo si dipana per oltre mille pagine e abbraccia un arco di tempo molto vasto che va dagli anni della Repubblica fino alla morte del Caudillo, Franco, passando per la Guerra Civile, la Resistenza, la fuga e l'esilio in Francia di una famiglia socialista, i Fernandez.
Le loro vicende personali, influenzate dalla Storia, si legherano a doppio filo a quelle di un'altra famiglia, i Carrion, diametralmente opposta per pricipi e status sociale, dando vita ad una trama intricata e affascinante che vi assorbirà rendendo la lettura sempre appassionante.
Le due famiglie protagoniste sono la personificazione delle due Spagne che hanno convissuto nel passato recente di questo Paese. Le loro vicissitudini individuali intessono un poderoso affresco epico, ma anche sentimentale, permeato di tutte le contraddizioni che caretterizzano i periodi storici dominati dalle dittature.

vecchi rancori, drammatici segreti, speranze disattese...in quale famiglia non ve ne sono? I protagonisti non fanno eccezione e proprio per questo, non li dimenticherete.

Se volete leggere "Cuore di ghiaccio" - è stato edito dalla casa editrice Guanda nell’anno 2009 - .

NON LEGGETE

Non leggete "Il vangelo del fuoco" di Michel Faber. Dopo "Il petalo cremisi e il bianco", non ha prodotto nulla che, a mio avviso, valga la pena di essere letto.


di
Silvia Di Giambernardino
(BreeKira)

Nessun commento:

Posta un commento