MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge

domenica 5 dicembre 2010

SUPEREROINA

PARLIAMO DI CIVILTA'


Iniziamo questo mese di Dicembre con un chiaro e forte grido d'allarme.
Ripuliamo Napoli dalla spazzatura!!!
Prima che tutta Pompei, sistemata in cumoli di buste di plastica variopinte, riempia le strade della provincia di Napoli, riflettiamo per un attimo.

Certo non è colpa di CLAUDIA VELLUSI!
LEI è una donna ITALIANA che vive a NAPOLI, e non getta i propri rifiuti dalla finestra come una pazza invasata.
Fa anche la raccolta differenziata senza sapere di preciso dove buttarla, ma la fa comunque!
Ci dispiace dirvelo ma nessuno l’ha mai vista con un ghigno satanico sul viso e con un piccone intenta a scavare buche lungo i muri dei resti archeologici di Pompei… nella speranza che crolli tutto solo per un gusto sadico da maniaca-compulsiva-lestofante-impazzita.

Pensate! Si sveglia tutte le mattine e va al lavoro, dopo aver fatto colazione con i propri i figli, che vanno addirittura a scuola e con suo marito che, non solo lavora ma butta anche lui la sua spazzatura in quattro cestini diversi.
C’è da stupirsi, non trovate?

Un bel giorno CLAUDIA si è accorta che IL NOSTRO STATO, quella specie di LEVIATANO di cui anche lei fa parte, si è trasformato in un nuovo ECOMOSTRO sadico e privo di scrupoli che oltre a divorare tutto lo trasforma in ‘monnezza!!!
A quel punto ha pensato bene di fare qualcosa e si è unita a tanta altra gente che come lei non butta di nascosto la spazzatura indifferenziata per le strade di Napoli e non tenta di demolire Pompei a botte di piccone.
Ora, CLAUDIA combatte per sconfiggere il nuovo ECO-LEVIATANO con le armi proprie di una cittadina italiana civile dialogando e cercando soluzioni,.

Secondo KIROLANDIA lei è la SUPEREROINA italiana del terzo millennio.

Vediamo chi vincerà!
N.B.
Non è valido sabotare il risultato accumulando balle in posti lontani dalla vista dei turisti o dicendo che è normale che crollino i muri di Pompei perché è “vecchia”.





di
Andrea Alessio Cavarretta (IppoKiro)

1 commento: