MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge

martedì 15 marzo 2011

SEGNALI DI FUMO

autore: Antonio Paciello (PeloKiro)



Penso ad una spiaggia...


e a me seduto sui suoi finissimi granelli di silice...

bianchi e neri, lucenti ed opachi,

ed in questo sogno ho fatto in modo che tutte le boe fossero eliminate...

per impedire a imbarcazioni di virare... e di sostare per poi ripartire.

Mi sento come un antico porto... che silenzioso conta lo scrosciare delle onde.

Tufo costellato di fossili del nuovo secolo,

muschi grigiastri che diffondono un tenue profumo.

L’acqua salmastra, la sua brezza mi scotta il viso.

...sono naufragato...

e la mia piccola imbarcazione che si era persa

ora giace a mezz'aria tra mare e terra...

solo segnali di fumo,

una linguaggio morse primitivo che si apre a ciambella sopra di me.

Due cerchi azzuri che comincio a confondere...

e un immenso cielo azzurro inizia a comporsi...

Addio sul serio... le mie vele maestose si sono chiuse.

Nessun commento:

Posta un commento