MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge VeraKira

martedì 15 ottobre 2013

SORRISI AL JET LAG 64 CAFE'




Piccolo pensiero dedicato a Nico, Gianluca, Elvis e a tutti i ragazzi del Jet lag 64 Cafè


Al mattino, dopo aver assaporato il mio primo caffè del nuovo giorno, mi fermai un attimo e ricordai subito che c’era stato un prima che non avrei mai più scordato. Era fatto di cose semplici, soprattutto di chiacchiere, sorrisi e battute strappate tra una prelibata portata ed un’altra ancora migliore, accompagnate tutte da un delicato vino come sempre versato con grande eleganza. Mi ricordai di aver visto tanti amici scambiarsi parole a bassa e voce sonora, mi ricordai di aver trascorso appena una manciata di piacevoli infinite ore da ricordare, piene di tanta allegria, e poi, mi ricordai qualcosa che era accaduto fra noi amici, lì al Jet Lag 64 cafè, dopo uno shortino ed un forte reciproco abbraccio con Nico, Gianluca ed Elvis, qualcosa di cui avrei ancora goduto insieme al mio iniziale stretto espresso del mattino seguente, sì, più di ogni altra cosa, mi ricordai di un ghiotto e squisito… grazie.


Ti potrebbe interessare 
CAREZZE


Se consideri questo post interessante scrivi un commento, vota le stelline e clicca mi piace!  


2 commenti:

  1. come sempre fantastico, hai la capacità innata, attraverso le parole, di dare corpo alle sensazioni che viviamo e di renderle importanti e di non farle passare inosservate luci

    RispondiElimina
  2. Grazie Luciana, scrivere è per me l'unico modo per comunicare tutte le mie sensazioni profonde e sono felice quando riesco a farlo....un abbraccio!!!

    RispondiElimina