MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | fridaartes | privacy e cookie
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge VeraKira CeresKira

martedì 10 dicembre 2019

KIROSEGNALIAMO dal 10 al 16 Dicembre 2019

K-news

Kiri,  proseguono per tutta la stagione 2019/2020  le KIROSEGNALAZIONI di KIROLANDIA® blog di cooperazione dell'omonima corrente culturale.


Come sempre, di settimana in settimana, vari suggerimenti tra teatro, musica, arte, cinema, danza, libri  e tanti altri eventi selezionati accuratamente sulla base delle vostre importanti indicazioni.

Ricordate che i suggerimenti di Kirolandia sono doppi, non solo sul blog... per altri interessanti eventi, ci sono anche le KIROSOCIALNEWS lanci direttamente dai nostri social:  Facebook, Twitter e Linkedin.

Ancora di più, triplichiamo... collegatevi sempre alla nostra trasmissione radiofonica, "#doyoudream kirolandia on air" sulla webradio Radio Godot, ogni mercoledì tra le 19.15 e le 20.15 abbondanti, verrà svelato il KIROEVENTO DA SOGNO della settimana, un'altra importante segnalazione per completare le vostre scelte.

Seguite sempre gli hastag #kirosegnalazioni   #kirosocialnews   #kiroeventodasogno  e scoprirete tutti gli appuntamenti per le vostre serate, scelti con cura dai Kiri di KIROLANDIA® !!!

Dunque ecco per sognare con voi...

- ROMA -
TEATRO
DEBUTTI

"L’OPERAZIONE"
Lo spettacolo da vedere per forza!
Testo e regia Rosario Lisma
Con Rosario Lisma, Fabrizio Lombardo, Andrea Narsi, Alessio Piazza e con Gianni Quillico
Costumi Neva Viale ripresi da Simona Dondoni
Realizzazione scene Opificio creativo di Marcello Prandina
Luci Luigi Biondi
Tema musicale Gipo Gurrado
Produzione Elsinor Centro di produzione Teatrale
in collaborazione con Jacovacci e Busacca

TEATRO PICCOLO ELISEO - Roma
dal 12 al 22 dicembre 2019  , orario spettacolida martedì a sabato ore 20.00 - domenica ore 17.00


Spettacolo di successo che ironicamente smaschera ipocrisie, illusioni  e crudeltà del mestiere precario dell’attore

Quattro attori di oggi mettono in scena un testo scritto da uno di loro che parla di quattro terroristi clandestini negli anni di piombo. E ne viene fuori una commedia umoristica dal sapore dolce e amaro. Osserviamo come vivono quattro quarantenni fra i più precari di tutti i precari: gli attori. Creature sospese tra l’alto ideale creativo e la grettezza di un contratto di scrittura e una piccola recensione che dia conforto.
Chiusi in uno spazio sotterraneo, come topi operosi, alle prese con le prove di uno spettacolo sui brigatisti, lavorano, si confrontano, litigano, si confidano, sperano e si deprimono. Si scontrano sull’attualità delle “necessarie nuove forme” del teatro, sulla utilità o meno della rappresentazione dell’arte, e si convincono pervicacemente che l’unico sbocco per uscire alla luce del sole è farsi recensire dal critico più potente d’Italia, l’unico che ha davvero il potere di dare senso e consenso al loro lavoro e alle loro vite sommerse.
Nonostante il grande successo di pubblico, avendolo invano invitato, il potente critico, divenuto ormai una vera ossessione, non fa fede alla sua promessa di assistere allo spettacolo, gettando nello sconforto la banda dei quattro.
Accecati dal delirio combattente dei personaggi che interpretano sulla scena, più come Ferribbotte e Capannelle de I soliti ignoti che come Curcio e Morucci delle Br, sequestrano l’autorevolissimo personaggio alla maniera dei sequestri lampo delle prime cellule brigatiste degli anni ’70, costringendolo con le cattive a vedere il loro lavoro.
Rosario Lisma

Testo vincitore del Premio Eti 2009

Foto di Luca del Pia

Durata: 1 ora e 45 minuti
Costo:  Biglietto 20 €
Informazioni: Tel. 06.83510216
Indirizzo: via Nazionale 183 –Roma
Sito di riferimento teatro: www.teatroeliseo.com
_________________________________________________________________________

giovedì 5 dicembre 2019

Al PICCOLO ELISEO, la poliedrica LUNETTA SAVINO in un raffinato monologo che entra nell'anima

autrice: Mirella Angelelli (MireKira) 


Lunetta Savino è interprete, al PICCOLO ELISEO di Roma, di Non farmi perdere tempo, monologo tragicomico scritto e diretto da Massimo Andrei, che rivela il dolore, le aspettative e i sogni di una giovane donna condannata ad un destino avverso.

Tina la protagonista, personaggio sensibile e indifeso, dichiara tutta la sua fragilità di fronte alla consapevolezza di essere affetta da una malattia terribile, sindrome di invecchiamento precoce, che la trasforma e la travolge.

Sul palco pochi arredi, un divano per rappresentare l'intimità domestica, la scrivania di un medico che si dimostrerà asettico e crudele, la scala del palazzo dove avverrà un incontro significativo, e poi il suono di una fisarmonica che arriva da lontano, è così che viene introdotta una storia minimalista, ironica e delicata dove tutto ciò che conta sono i sentimenti e la forza d'animo.  

Lo spettatore è in una dimensione quasi di attesa e la bravissima e poliedrica attrice lo cattura subito con una recitazione a volte frizzante, a volte triste e pensierosa. Le sue parole penetrano nell'animo e comunicano non solo l'infelicità ma anche il desiderio di una sopravvivenza più significativa. Tina sa che il male incombe, il medico è stato chiaro, ma vivendo con coraggio la sua solitudine percepisce una diversa dimensione del tempo che bisogna afferrare finché c'è vita tanto da dare una svolta all'esistenza.
L'attesa infinita di un sogno d'amore, il desiderio di una maternità, il progetto di un lavoro, il rapporto conflittuale con i nipoti egoisti e interessati,  devono avere un nuovo percorso, la sua piccola ma grande anima lo saprà realizzare.

martedì 3 dicembre 2019

I VINCITORI di INCORTI DA ARTEMIA - 5 ANNO, ancora fortissimi applausi a tutti

K-news




Mentre al CENTRO CULTURALE ARTEMIA ci si prepara alla GRANDE SERATA DI GALA di Venerdì 6 Dicembre alle 21.00, in cui replicheranno i vincitori di INCORTI DA ARTEMIA - 5 ANNO/FESTIVAL NAZIONALE DI CORTI TEATRALI, e già sono pronti i microfoni per il GALÀ RADIOFONICO a "Do you dream? KIROLANDIA on air" su RADIO GODOT di Mercoledì 6 Dicembre dalle 19.15 alle 20.30 abbondanti, ancora fortissimi applausi alle compagnie che si sono aggiudicate gli ambitissimi premi.



MIGLIOR SPETTACOLO: IO AMO I BAMBINI
Regia di Antonio Mocciola e Marco Prato, con Giovanni Cipolletta

Motivazioni della giuria per l'assegnazione del premio:
"Regia, testo ed interpretazione, hanno dato vita ad uno spettacolo raffinato e coinvolgente." 
---