MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge VeraKira

martedì 2 febbraio 2016

IL CAPO DEI MIEI SOGNI, tanti applausi per i vincitori del concorso "Una commedia in cerca di autori®"


Recensione critica dello spettacolo teatrale "IL CAPO DEI MIEI SOGNI" di Sara Palma e Daniele Benedetti
Commedia vincitrice della III Edizione del concorso" Una commedia in cerca di autori®”  
Prima replica, Martedì ventisei Gennaio duemilasedici , Teatro dei Servi - Roma


Dopo la presentazione dell'imminente IV edizione del concorso "Una commedia in cerca di autori®" promossa dal centro di produzione teatrale "La Bilancia" si accendono le luci sul palco del delizioso e sempre tanto ospitale Teatro de' Servi di Roma.

È la grande energia, l'affiatamento sulle scene, il dinamismo tra gli attori, la capacità di donare l'arte del teatro con grande semplicità e forte gioia a far esplodere i tantissimi applausi dell'entusiasta quanto coinvolta platea alla prima de IL CAPO DEI MIEI SOGNI di Sara Palma e Daniele Benedetti.

Così la simpatica commedia, vincitrice della III edizione del concorso rivolto a giovani talentuosi drammaturghi, conquista tutti gli spettatori. Leggera, brillante, dinamica, spensierata sino a quel punto giusto da lasciare spazio anche ad una sottile ma rilevante riflessione senza che questa assurga a pedante manuale di vita.


Sono i sogni degli impiegati di un settore aziendale in inesorabile smantellamento a diventare inconsapevoli motivazioni per delle auto-dimissioni indotte dal nuovo capo reparto chiamato a svolgere l'ingrato compito del subdolo licenziamento. Il nuovo manager, col pericoloso vizietto delle scommesse, è in grado di stimolare le emozioni degli ignari dipendenti sino al punto di lasciar loro decidere d'inseguire le ideali propensioni artistiche ed andarsene senza troppe pretese, anzi addirittura soddisfatti e pure riconoscenti. La deprimente realtà dei tanto temuti "tagliatori di teste" è così messa in scena in tutta la sua crudezza ma con arguta ironia. 

La drammaturgia di Sara Palma e Daniele Benedetti è ben elaborata e ben supportata in merito alla tematica trattata, e, seppur acerba in qualche dinamica, è adeguatamente costruita rispetto all'andamento generale. Simpatici dialoghi arricchiti con giochi di parole e cenni d'assurdo supportano gli sviluppi interni e la commedia infonde allegria senza bisogno di agitarsi in trovate plateali e ridanciane, solo buon gusto e maestria nel copione.

La bella regia di Roberto Marafante è senza dubbio ciò che fa assurgere il lavoro a quel livello ideale dall'alto respiro tale da strappare nei momenti giusti i grandi applausi, e coinvolgere completamente il pubblico con frammenti quasi da musical. Ogni passaggio è molto curato, ci sono tante belle trovate e tante accortezze tra cui, molto interessante, l'uso di un enigmatico velatino ed i cambi di musica con percussioni tali da dare quello spessore anche un po' di giallo e di mistero.

Gli attori sono tutti bravi e, seppur con qualche incertezza dettata di sicuro dall'emozione della prima, riescono a creare uno spontaneo e dinamico coro unisono. Massimiliano Vado, Ussi Alzati, Marcella Formenti, Michele Costabile, Flavio Francucci si scambiano battute con capacità ed ognuno di loro riesce attraverso le evidenti doti attoriali a costruire un personaggio molto credibile e decisamente divertente.

La scenografia total white è ben pensata e ben realizzata così come lo sono i costumi.  

IL CAPO DEI MIEI SOGNI  è senza dubbio una commedia da vedere per apprezzare un buon teatro frutto di un concorso "Una commedia in cerca di autori®" che apre la strada anche ad un crownfunding, pensato intelligentemente, sul sito "Produzioni dal basso" con contributo concreto del pubblico attraverso l'acquisto anticipato del biglietto per poter assistere al prossimo spettacolo vincitore, e partecipare in prima persona alla sua produzione.

- Andrea Alessio Cavarretta - 
IL CAPO DEI MIEI SOGNI
La Bilancia Produzioni
Autori: Sara Palma e Daniele Benedetti
Regia:  Roberto Marafante
Interpreti: Massimiliano Vado,  Ussi Alzati, Marcella Formenti, Michele Costabile,  Flavio Francucci
Scene: Giuliano Kossuth – Costumi: Marco Maria Della Vecchia


Tournée Il Capo dei miei sogni
Città della Pieve - Teatro comunale, 16 febbraio
Concorezzo - Teatro Comunale, 17 febbraio
Milano - Teatro Martinitt, 18 febbraio-6 marzo
Torino - Teatro Erba, 8-13 marzo
Seregno - Cine Teatro San Rocco 16-17 marzo
Varedo - Teatro Ideal, 18 marzo
Cesano Boscone - Teatro Cristallo, 5 aprile 
Busto Arsizio - Teatro Sociale, 7 aprile
Gorgonzola – Sala Argentia Cinema Teatro, 8 aprile

Video promo crownfunding IV edizione del concorso "Una commedia in cerca di autori®"


www.produzionidalbasso.com 
Bando prossima edizione: www.commedieitaliane.it  
www.labilancia.it 

Nessun commento:

Posta un commento