MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge

venerdì 18 marzo 2016

La commedia "PAGAMENTO ALLA CONSEGNA" diverte il pubblico del Teatro San Genesio


 Recensione critica dello spettacolo teatrale "PAGAMENTO ALLA CONSEGNA" di Michael Cooney
Replica, domenica  tredici Marzo duemilasedici, Teatro San Genesio - Roma


In questi giorni è in scena al Teatro San Genesio di Roma,  PAGAMENTO ALLA CONSEGNA di Michael Cooney,  una commedia molto british, brillante e divertente, dove gli attori guidano il pubblico nel mondo, intrigato fino all'assurdo, dell'assistenza sanitaria.

Il protagonista, licenziato dal suo lavoro, all'insaputa della moglie e con l'aiuto di un cugino e del coinquilino, inventa falsi invalidi che in una catena inesauribile ed imprevedibile di fatti vengono sostenuti dallo stato con pensioni, sussidi ed attrezzature mediche poi addirittura riutilizzate ad altre destinazioni poco ortodosse. Sarà difficile liberarsi di una macchina perfetta all'inverosimile che aiuta in mille modi l'assistito e l'intrigo si farà sempre più pressante fino ad arrivare all'esasperazione.  Quando, poi, tutto sembra perduto, il caso si risolverà in uno spettacolare finale a sorpresa.


Buona e ben pensata la regia di Emilia Miscio, se pur messa alla dura prova da un testo sicuramente molto attraente ed accattivante ma complesso ed altamente dinamico. Il palcoscenico mai vuoto, vive tutte le intense evoluzioni, i personaggi si alternano con la loro presenza all'interno di una cornice sempre  molto movimentata, organizzano con capacità soluzioni e si scambiano, con grande ironia, identità e ruoli. I ritmi frenetici sono sempre rispettati ed incalzano lo spettatore che gode e ride, di gran gusto, di tutte le situazioni alla fin fine non così tanto assurde.

Tra i simpatici attori, di vario livello e differenziata preparazione, sempre molto affiatati tra loro, spiccano per intensità interpretativa Simone Giulietti e Massimo Sconci,  la cui ricca interazione dona freschezza a tutta la pièce;  una nota di grande merito va anche ad Emiliano Pandolfi ed Albamarina Dei decisamente credibili nei loro ruoli chiave.

Una commedia adatta a tutti per passare momenti di sana spensieratezza.

- Andrea Alessio Cavarretta -

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA
Autore:  Michael Cooney
Regia: Emilia Miscio
Interpreti: Simone Giulietti,  Flaminia Grippaudo,  Massimo Sconci, Emiliano Pandolfi,  Claudio Bianchini, Albamarina Dei,  Alessandro Coppola, Alessandro Bonì,  Letizia Floreani, Paola Moscelli 
Traduzione:  Maria Teresa Petruzzi
Direttore di scena:  Simona Borrazzo
Scene:  Giorgio Miscio - Fonica:  Martina Carlini - Costumi:  Giulia Magionami
Disegno luci: Adalia Caroli
Riprese video e foto:  Riccardo Dell’Era


Nessun commento:

Posta un commento