MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge

venerdì 8 aprile 2016

LA CUCINA secondo il Feng Shui



Ben ritrovati Amici Kiri.
Parliamo della Cucina.

Yin casa Yang, si arreda secondo le regole del Feng Shui.

Ormai la camera destinata alla cucina si è evoluta nel Living. E se posso dirlo, era ora! 
Infatti non esiste più “la camera vietata” che era il soggiorno, ve lo ricordate quando le nostre mamme dopo aver passato la cera chiudevano a chiave quella meravigliosa oasi (la più grande stanza dell’appartamento) perché era quella destinata all’attività di rappresentanza e quindi agli ospiti? Bene, oggi quella stessa stanza è stata accorpata nell’uso comune alla cucina, dominio di tutta la famiglia!

Come ambiente, la cucina per il Feng Shui, corrisponde all’Elemento Fuoco per la presenza del piano cottura e di molti elettrodomestici che lo rappresentano. La convivenza di questo elemento con il suo “contrario” che sarebbe il lavello (Elemento Acqua) impone all’ Interior Design, attento all’energia e ai suoi flussi, l’inserimento di un mediatore che ha la funzione di riequilibrare l’Armonia secondo il Ciclo di Distribuzione di questa antica dottrina orientale. Tale mediatore è l’Elemento Legno.


Cosa fare.

Tra piano cottura e lavello, inseriremo un tagliere di legno

Sulla parete immediatamente sopra il piano cottura posizioneremo una superficie riflettente (vetro, specchio o metallo).

Aggiungeremo del colore Giallo o Verde nell’ambiente

Useremo materiali naturali quali il legno e la pietra

Fondamentale importanza avrà la luce naturale ma anche quella artificiale.



Cosa evitare.

Evitare di accostare il piano cottura immediatamente al lavello

Non posizionare il piano cottura di fronte alla porta di entrata (per il principio del Controllo).

Evitare le tonalità del Blu, che per uno studio sulla cromoterapia,  non avendo nessun riscontro in nessuna pietanza,  risulta non adatto a stimolare l’appetito.

Non esporre coltelli o lame (simbolo di discordia)



L’Armonia nell’ambiente Cucina è fondamentale per il benessere dell’individuo che si alimenta per il benessere fisico e della famiglia che giova della convivialità, del dialogo e del confronto che trovano la giusta collocazione in uno spazio che risulta confortevole ed equilibrato.


Se la cucina esistente non dovesse rispecchiare i canoni di una cucina Feng Shui, nessun problema! Esistono i Rimedi.

Parliamone!


- Fulvia Vellusi - 


Nessun commento:

Posta un commento