MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | VIDEO | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira VirusKira ManuKira AttiroKira Krouge ChiKira VolpocaKiro MireKira

venerdì 15 marzo 2013

I SOGNI CI SALVERANNO








Breve invito alla tutela dei sogni…






Sono i sogni che ci salveranno.

Noi tutti sogniamo, poco, tanto, lo facciamo spontaneamente, senza un senso, senza un perché.
La parola sognare dovrebbe essere scritta nella Costituzione all’inizio, prima o subito dopo la parola lavoro, oppure alla fine, così, semplicemente, senza nulla vicino, come un ultimo piccolo richiamo che va oltre.


Anche se chiuderanno tutti i teatri, i cinema e le biblioteche, noi continueremo a sognare, perché tutti abbiamo bisogno di sognare e seguiteremo a farlo da soli, in compagnia, di nascosto, per caso, per necessità, in un nostro personale angolo silenzioso noi tutti sogneremo…

…un sospiro e ancora …

… fino a che, un giorno, sognare sarà un diritto e tutelarlo un dovere. 



L'immagine a corredo è una foto di Federica Flavoni scattata all'Opera House di Oslo





Potresti leggere anche
Carezze
ITALO di nuovo fruscia il ferro



Se consideri questo post interessante scrivi un commento, vota le stelline e clicca mi piace!  



Nessun commento:

Posta un commento