MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | VIDEO | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira VirusKira ManuKira AttiroKira Krouge ChiKira VolpocaKiro MireKira

martedì 24 maggio 2016

GAY VILLAGE 2016, il 1 Giugno apre il COLLEGE più colorato al mondo.




Al suono della classica campanella scolastica si svela il Gay Village 2016.

La 15esima edizione della più grande manifestazione gay al mondo quest'anno sceglie  un particolare concept: il College.

Vladimir Luxuria, direttrice artistica, è la preside di quest' immensa scuola all'aperto, piena di colori e di idee, rivolta a tutti,  le cui metaforiche aule,  per tre mesi,  dal 1 Giugno sino al 3 Settembre 2016 si riempiranno d'uguaglianza attraverso musica,  teatro, presentazioni di libri, interviste-spettacolo, sport, incontri, iniziative particolari e tanto divertimento per tutti.
Ancora una volta il Gay Village stupisce con  un programmone talmente denso, variegato e trasversale,  in grado di coinvolgere con energia quell'immenso  pubblico che ogni anno lo attende per gremirlo felice.


Quest'anno, in accordo con l'idea trainante, anche tante lezioni di convivenza, d'amore, di musica ed addirittura varie Lectio Magistralis, "Gay Village come insegnamento di libertà e civiltà."
Imma Battaglia ci tiene a sottolineare come questa immensa manifestazione si contraddistingua fra tutte per tanti motivi, ma anche perché, all'interno del Gay Village, è la musica a sostenere la cultura, grande evento estivo che si propone di far divenire Roma, attraverso il sorriso, la capitale dei diritti.

Come sempre, M2o con il suo supporto radiofonico, affianca il Gay Village, infatti sarà allestita una postazione fissa all'interno del villaggio rainbow.

Molti i nomi che entreranno in questo divertente college a partire dalla tanto amata madrina Mara Venier, le cantautrici Loredana Bertè, Noemi e Paola Turci, il presentatore Fabio Canino, le giornaliste Rosanna Cancellieri e Franca Leosini, gli attori Pino Strabioli e Pamela Villoresi, il comico ed  imitatore Vincenzo De Lucia,  il Trio Medusa e DJ Osso con il cartoon party, talmente tanti che è impossibile nominarli tutti!

La parte dance ovviamente di grande rilievo, 3 piste con diverse offerte musicali (Pop, House & Hit) e una terrazza rialzata detta la confraternità, tanti Dj ad allenternarsi sulle consolle, ed un corpo di ballo di altissimo livello, i #GayVillageDancers.

Una manifestazione realmente immensa, che offre ampio spazio a tante realtà e personalità emergenti e che dà lavoro a più di 400 persone.

In questa edizione 2016, importante anche l'attenzione rivolta agli amici a quattro zampe, con varie simpatiche iniziative, come il Dog Village Party, ed in accordo con il concept,  l'Educazione Cinofila Pratica.

Quest'anno, anche un grande sforzo digitale, la veste tutta rinnovata e la novità di un servizio caring, pronto ad interagire con il pubblico consigliandolo  e creando un continuo feedback con gli organizzatori  per  rendere unica la permanenza nel grande villaggio romano del divertimento estivo e
la possibilità di seguire la manifestazione attraverso un canale Streaming: Gay Village TV.

Insomma, siamo tutti in trepidante attesa che i battenti di questo immenso Gay Village College, tutto colorato, si aprano al suono della sigla cantata da Immanuel Casto e Romina Falconi.  



Nessun commento:

Posta un commento